Skip to main content

Simposio storico a Maloja 8 e 9 giugno

Nell'ambito dei festeggiamenti per i „500 anni della Carta federale delle Tre Leghe“ si organizza a Maloja una conferenza internazionale sul tema
„La Carta federale della Repubblica delle Tre Leghe del 1524 nella storia e nella cultura della memoria dei Grigioni e dei suoi vicini. Prospettive regionali, nazionali ed europee“

Data e luogo: 8 e 9 giugno 2024, Maloja, Hotel Maloja Palace

Programma scientifico: a cura di Prof. Dr. Hannes Siegrist, Università di Lipsia / Società Storica Bregaglia

Lingue della conferenza: Italiano e tedesco, con traduzione simultanea

Scarica la locandina

Interrogativi, obiettivi e prospettive del convegno

Il convegno si svolge in un ampio quadro della storia dei Grigioni nel contesto svizzero, italiano ed europeo. Domande chiave del convegno scientifico sono: Quale significato storico dobbiamo attribuire alla Carta federale delle Tre Leghe del 1524? Che ruolo ha (o ha avuto) nella storiografia, nella politica della memoria e nella cultura del ricordo nei Grigioni e in Lombardia, in Svizzera, in Italia e in Europa? Si concentra in particolare sulle valli grigioni meridionali (come la Bregaglia, Poschiavo e l’Engadina Alta) e sugli ex paesi sudditi Tre Pievi (CO), Valtellina, Chiavenna e Bormio (SO).

Dal punto di vista della storia costituzionale e politica, la Carta federale è stata studiata relativamente a fondo. Il convegno della Bregaglia intende proseguire la discussione su questo tema. Sulla scia dei dibattiti su ‘miti e simboli della nazione’ che si sono svolti in Svizzera e in Europa a partire dagli anni 1980, si approfondirà anche la questione di come, perché e in che misura la Carta federale grigione del 1524 sia potuta diventare un mito politico. E – sulla scorta delle ricerche storiche, sociali e culturali condotte negli ultimi decenni sulle politiche della memoria, sulle culture della memoria e sui luoghi storici della memoria – si discuterà se e come la Carta federale del 1524 sia diventata prima o poi un ‘luogo della memoria’ storica dei Grigioni e dei suoi abitanti; se appartiene cioè a una certa categoria di oggetti materiali o immateriali (come testi, biografie, trattati, paesaggi) a cui individui e gruppi hanno fatto ripetutamente riferimento in circostanze storiche mutevoli, nel corso delle generazioni e in molte varianti, e a cui continuano a fare riferimento oggi per esprimere la loro vicinanza o appartenenza ai Grigioni.

Programma

Sabato, 8 giugno 2024

13.30 Saluto e introduzione

  • Dr. Marco Giacometti (Centro Giacometti, Stampa)
  • Prof. Dr. Hannes Siegrist (Università di Lipsia / Società Storica Bregaglia)
  • Fernando Giovanoli, Sindaco del Comune di Bregaglia

13.45-16.00 Programma scientifico

  • Prof. Dr. Hannes Siegrist (Università di Lipsia / Società Storica Bregaglia): L’importanza della Carta federale delle Tre Leghe nella storia dell’Europa
  • Dr. Florian Hitz (Archivio di Stato dei Grigioni / Società Storica dei Grigioni): La Carta federale delle Tre Leghe del 1524: Autunno del Medioevo o primavera dell’epoca moderna?
  • Prof. Dr. Ulrich Pfister (Università di Münster): Quale Carta federale? L’uso delle diverse carte fondamentali nei conflitti confessionali del Seicento

16.00-16.30 Pausa con aperitivo

16. 30-18.45 Programma scientifico

  • Prof. Dr. Andreas Würgler (Università di Ginevra): Cultura politica e costituzione nella Repubblica delle Tre Leghe e nella Confederazione Svizzera (ca 1500-1700)
  • Prof. Dr. Guglielmo Scaramellini (Università di Milano): Le Comuni Tre Leghe nel primo Cinquecento. Da repubblica democratica a principato collettivo
  • Prof. Franco Minonzio (Società Storica Comense): Aporie e silenzi. Intorno all'acquisto e al mantenimento del dominio lariano di Giangiacomo Medici
  • Dr. Saveria Masa (Studio di Ricerca Storica-Territoriale, Poggiridenti, SO): Il Marchesato di Musso: tallone d’Achille delle Tre Leghe

In seguito cena (organizzazione individuale)

21.00-22.00 Programma musicale serale: Emanuela Galli (soprano) e Gabriele Palomba (accompagnamento): Musica seicentesca

Domenica, 9 giugno 2024

09.30 Saluto

  • Dr. Florian Hitz (Società Storica dei Grigioni)
  • Prof. Augusta Corbellini (Società Storica Valtellinese)
  • Prof. Sergio Lazzarini (Società Storica Comense)

09.45-11.45 Programma scientifico

  • Dr. Manfred Veraguth (Istituto di ricerca culturale dei Grigioni / Società Storica dei Grigioni / Institut dal Dicziunari Rumantsch Grischun): La messa in scena del potere. Il giuramento delle carte nelle Tre Leghe
  • Archivista di Stato Reto Weiss, Lic. phil. (Archivio di Stato dei Grigioni / Società Storica dei Grigioni): Occasioni e ragioni per celebrare un anniversario. La storia comparata delle celebrazioni dell’anniversario della Carta delle Tre Leghe
  • Prof. Dr. Jon Mathieu (Università di Lucerna): La Carta federale delle Tre Leghe e il vino. Mezzi che intervengono in rituali e relazioni di lealtà

11.45-12.00 Pausa

12.00-12.45 Discussione conclusiva sul tema: Storia, narrazioni storiche e luoghi della memoria. Senso ed uso della Carta federale delle Tre Leghe nella storiografia scientifica e popolare, nella cultura politica e nella memoria collettiva”. Moderazione: Prof. Dr. Hannes Siegrist


Saluto finale del Consigliere di Stato Dr. Jon Domenic Parolini, Presidente del Governo dei Grigioni

 

Maloja Mazzoni low

 Maloja e la Val Maroz visti da Isola (Foto: Giampiero Mazzoni)